Italiano Ita 
English Eng 
Il frantoio | Torrerivera

Il frantoio

Per produrre olio extra vergine di qualità assoluta, che mantenga integri aromi e sapori e proprietà nutrizionali, adottando le moderne conoscenze sull’attività vegetativa dell’oliva e le soluzioni innovative per il processo di estrazione dell’olio Torrerivera si è dotata di un frantoio esclusivo, frutto di ricerche decennali sulle tecniche estrattive più rispettose.

Guidato dalla consulenza di studiosi riconosciuti a livello internazionale, l’intero processo, dalla frangitura all’estrazione, si svolge nell’arco di una decina di minuti a temperatura ambiente, senza impiego di acqua aggiunta e in un regime di sottovuoto.

Dopo la prima fase di sanitizzazione, per diminuirne la carica batterica di superficie, le olive passano in un frangitore a lame d’acciaio e, successivamente, nelle gramole verticali che lavorano sottovuoto per evitare dannose ossidazioni della pasta. Un decanter orizzontale separa l’olio dall’acqua di vegetazione che viene eliminata totalmente in una successiva e immediata filtrazione.

La rapidità del processo permette un minore tempo di contatto con l’acqua di vegetazione e con l’aria ottenendo, quindi, un olio che conserva integralmente tutto il suo patrimonio di sostanze aromatiche e nutrizionali.

Effettuata l’estrazione, l’olio extra vergine Torrerivera viene subito posto sotto azoto in serbatoi di acciaio inox e stoccato in ambienti a temperatura costante di circa 16°.